You run your hotel, we boost it
Loading
Blog + Journal

News, informazioni e curiosità sul mondo degli Hotel e del turismo

Immagini e contenuti personalizzati: ecco come aumentare le prenotazioni nel tuo Hotel

I dati certificano la potenza del visual marketing per le strutture ricettive, da unire alla personalizzazione dei contenuti: sei pronto a sfruttare questi strumenti per la tua struttura ricettiva?

27092017
Come le immagini possono influire sul tasso di conversione

Hai mai pensato a quanto siano potenti i contenuti visual per il tuo Hotel? E a quanto sia efficace la personalizzazione del tuo sito web?

Ecco, c’è una concreta relazione tra le due cose e l’aumento delle prenotazioni dirette per il tuo Hotel.


Usare le immagini per promuovere un Hotel


Partiamo dalle immagini. Abbiamo già sottolineato la potenza del visual e delle immagini nella comunicazione per il settore turistico: ogni struttura alberghiera può sfruttare al meglio la forza delle belle foto che raccontano una location, aumentando proporzionalmente le conversioni.

Perché i contenuti visual sono così efficaci? Una risposta banale ma efficace potrebbe essere “Perché un’immagine vale più di mille parole”.

Ok, ma perché?

Perché:

  • il 90% delle informazioni trasmesse al nostro cervello è costituita da immagini, processate 60mila volte più veloci rispetto ai testi;
  • il 40% delle persone risponde meglio a delle informazioni via visual (con immagini o infografiche) rispetto al semplice testo;
  • i contenuti visuali portano engagement.Importantissimo. L’introduzione di contenuti visual (foto e video) nella narrazione sui social media dei brand porta a una crescita costante dell’engagement
  • uno studio realizzato da TripAdvisor ha evidenziato come Hotel e pagine dei B&B con almeno una foto sul proprio sito aumentano l’engagement dei clienti del 138%: una bella foto può aumentare le possibilità di prenotazione anche del 225%!

Personalizzare i contenuti e il proprio sito per aumentare le conversioni!


Se le immagini rappresentano un potentissimo driver per le prenotazioni, la stessa cosa si può dire per la personalizzazione. La personalizzazione dei contenuti e degli strumenti (come i siti web) sulla base delle esigenze degli utenti aiuta le strutture a creare empatia e dar vita a una relazione forte e duratura. In caso contrario, il 74% degli utenti si dice “frustrato” quando ha a che fare con dei siti che non sono disegnati secondo i propri bisogni.


La personalizzazione è diventata dunque un “Must Have” per Hotel e attività del settore turismo, come i contenuti visual.

Ma come si possono personalizzare i contenuti? Nel caso di immagini, si può utilizzare un CMS che permetta di taggare i contenuti pubblicati con metadata adatti e precisi.


I Metatags permettono di descrivere cosa viene rappresentato nelle foto pubblicate, dando la possibilità di realizzare un’alta personalizzazione. Ad esempio, una foto che mostra delle persone bere un bicchiere di champagne in una suite potrà essere taggata con parole come “Guest Room Hotel XYZ”, “Luxury Suite Hotel XYZ” o con altre tag adatte al contesto, in modo da capire quali siano le più adatte e quelle che riescono a convertire di più.


In più, i tags usati nelle immagini permettono di aumentare il proprio punteggio nei motori di ricerca delle OTA, garantendo un successo maggiore.


Questo è solo l’inizio: utilizzando un CMS potente e aggiornato (ad esempio Zillioon), il tuo sito può personalizzarsi in base all’utente che ha di fronte, presentandogli i contenuti e le offerte migliori, in modo da poter apparire immediatamente utile e conveniente. E portare a un aumento delle conversioni, naturalmente.


Si tratta di una delle potenzialità più interessanti (e importanti) del digitale: adattarsi all’utente che ha “di fronte”, in base al suo comportamento online. Per rendere ogni utente più felice, insieme all’Hotel in questione.


Che ne pensi? Se vuoi, leggi ancora!
Questi 3 articoli potrebbero interessarti: 

 

3 motivi per cui i Millennials non verranno nel tuo Hotel

 

Abolizione Parity Rate in Italia: che succede per gli Hotel?

 
2017: su quali investimenti puntano Hotel manager e albergatori?

 

PS: se vuoi seguici su FacebookInstagram e Linkedinraccontiamo la nostra avventura e pubblichiamo notizie su innovazione, turismo e Hotel.